Ecco i migliori village e camping per accessibilità

disabili-viaggioNonostante l’importanza di tale prerequisito, in Italia non sono poche le strutture ricettive non particolarmente attrezzate in merito all’accessibilità nei confronti dei portatori di disabilità. Fortunatamente, però, vi sono anche numerose strutture che invece rappresentano delle vere e proprie eccellenze in materia, permettendo di poter godere di una massima serenità nello svolgimento delle vacanze. Ma quali sono?

Stando a quanto afferma KoobCamp, uno dei punti di riferimento nel mondo delle vacanze, è l’Holiday Village Florenz di Lido degli Scacchi a Comacchio (FE), il miglior camping / villaggio italiano nella categoria “Accessible”. Una vittoria che sembra premiare i continui sforzi della struttura, situata in una delle zone più amate dai turisti, nel – si legge nel comunicato – “rendere le vacanze in camping e villaggi piacevoli e alla portata di tutti, una caratteristica che in molti danno per scontata, ma che la cronaca degli ultimi giorni ha dimostrato non essere tale”. Oltre al vincitore, sottolinea il network di esperti che ha curato l’analisi, meritano comunque una menzione speciale le zone di Ferrara e dell’intera Emilia Romagna, davvero all’avanguardia, nel nostro Paese, per quanto concerne l’ospitalità accessibile.

Per quanto concerne la top ten delle strutture di camping e di villaggi accessibili, questa è la classifica completa per il 2016:

  • Holiday Village Florenz – Lido degli Scacchi, Comacchio (FE) in Emilia Romagna – VINCITORE
  • I Tre Moschettieri Camping Village – Lido di Pomposa, Comacchio (FE) in Emilia Romagna
  • Airone Bianco Residence Village – Comacchio (FE) in Emilia Romagna
  • Camping Rais Gerbi (PA) – Finale di Pollina (PA) in Sicilia
  • Camping Riva di Ugento (LE) – Santa Maria di Leuca, Ugento (LE) in Puglia
  • PuntAla Camping Resort (GR) – Loc. PuntAla, Castiglione della Pescaia (GR) in Toscana
  • Camping Village San Francesco (BS) – Desenzano del Garda (BS) in Lombardia
  • Campeggio Ca’Savio (VE) – Cavallino-Treporti (VE) in Veneto
  • Villaggio del Sole (RA) – Marina Romea, Ravenna (RA) in Emilia Romagna
  • Flaminio Village Camping Bungalow Park – Roma (RM) nel Lazio

Naturalmente, sebbene tali risultati siano degni di nota, è bene ricordare che, in realtà, molto rimane da fare nella maggior parte delle aree d’Italia. Speriamo dunque che una simile iniziativa possa permettere di sensibilizzare maggiormente l’opinione pubblica su tale argomento, e che i titolari delle strutture ricettive mostrino un maggiore interesse nei confronti del turismo accessibile.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web