Pronti per un viaggio in auto? Ecco cosa dovete controllare…

steering-wheel-801994_960_720Se siete pronti – o quasi – per poter affrontare un bel viaggio in auto, val certamente la pena di effettuare un check al veicolo prima di partire, visto e considerato che rimanere in panne in una strada che – magari – non si conosce nemmeno, non è certamente l’ideale. Ma cosa bisogna controllare assolutamente prima di partire? Quali sono le precauzioni che vi consigliamo di seguire prima di abbandonare la vostra terra natìa e partire all’avventura?

In primo luogo, verificate sempre i livelli dell’olio, del liquido del radiatore e del liquido dei freni. Farlo è molto semplice, visto e considerato che il vano motore conterrà l’asticella per verificare che il liquido dell’olio sia nel range giusto. Più difficile – ma non certo impossibile dopo aver consultato il manuale del veicolo – è controllare il serbatoio del liquido dei freni, e, soprattutto, l’acqua nel radiatore.

Ulteriormente, verificate che gli pneumatici siano adeguati e che abbiano la giusta pressione, visto e considerato che una tenuta non idonea potrebbe compromettere la sicurezza e la stabilità del veicolo. Sarà sufficiente recarsi da un benzinaio e verificare con l’apposito la pressione: se è troppo bassa, è sufficiente aumentarla, tenendo sempre come riferimento il livello di pressione indicata sugli stessi.

Un’altra determinante da controllare sono le luci: se utilizzate l’auto soprattutto di giorno potreste non esservene resi conto, ma è possibile che qualche luce sia fulminata. Meglio allora fare un check di tutte le spie esterne e interne, e portare con se un piccolo kit di lampadine di ricambio. Infine, effettuate un check di tutti gli elementi che spesso vengono sottovalutati, ma che in realtà possono salvarvi da sgradite conseguenze. Ad esempio, verificate sempre che i tergicristalli siano perfettamente funzionanti. Controllate anche di avere a disposizione il crick, il triangolo segnaletico, il gilet catarifrangente. Fate un controllo ulteriore ai documenti dell’auto.

Infine, se dovete varcare i confini italiani e viaggiare in un Paese straniero, fate in modo di verificare, anteriormente alla partenza, se vi sono delle specifiche norme da rispettare: spiegare alla polizia straniera di essere in buona fede potrebbe essere molto difficile (e inutile!).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi