Norwegian Bliss, sarà la crociera che avete sempre desiderato?

Norwegian Cruise Line ha recentemente svelato quelle che dovrebbero essere le caratteristiche più importanti della sua Norwegian Bliss, che naviga in Alaska e nei Caraibi con alcune rotte che potrebbero rappresentare un nuovo top di gamma nella categoria, in grado di attirare tutti coloro i quali desiderano servizi mai sperimentati prima in alto mare (come, ad esempio, la più grande pista da corsa offshore e un circuito di combattimento laser esterno).

Ad ogni modo, è bene difficile cercare di riassumere quali saranno le caratteristiche più “in vista” nel lungo elenco di specificità di cui potrà godere la nave della Norwegian Cruise Line, come ad esempio la propria vasta selezione di ristoranti, bar e lounge, o numerosi programmi per i giovani e tanto altro ancora.

Particolarmente orgoglioso e soddisfatto è il management della compagnia norvegese, che sottolinea come la Norwegian Bliss sia senza dubbio in grado di divenire la nave più “incredibile” della gamma, forte di un’esperienza a bordo ancora più sviluppata ad alti livelli al fine di integrare le attività già presenti nelle altre navi con alcune innovazioni che per la prima volta sarà possibile godere in mare, come un grande ippodromo e nuovi punti di ristoro.

Con un peso lordo di circa 167.800 tonnellate e con una capacità di 4.000 passeggeri, Bliss è ancora in costruzione presso Meyer Werft, Papenburg (Germania) e la consegna è prevista per la primavera 2018. Dal giugno dello stesso anno dovrebbero partire i primi viaggi che, probabilmente, faranno registrare il tutto esaurito.

E se quanto sopra non vi basta per prestare la giusta attenzione alla Bliss? Forse potrebbe incuriosirvi la presenza di una pista elettrica a due piani, la più lunga in mare aperto, adatta sia a principianti, che a intermedi o esperti. I veicoli – rigorosamente elettrici – potranno dunque circolare in silenzio in maniera tale da non disturbare coloro che desiderano godersi un ambiente tranquillo. C’è poi il già ricordato circuito di combattimento laser esterno, nel quale i passeggeri potranno provare la loro abilità. Insomma, c’è di che divertirsi, con la possibilità di farlo tra i primi al mondo in alto mare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi