Cosa sono le Piramidi di Giza

Hai mai sentito parlare delle Piramidi di Giza? Probabilmente, se hai la passione per il turismo, si! Le piramidi di Giza sono infatti la principale attrazione del Cairo, e sono uno dei simboli turistici più riconosciuti a livello globale. Situate proprio ai margini della città, sull’altopiano di Giza, questi templi funerari hanno entusiasmato i viaggiatori per secoli e continuano ad essere uno dei principali punti di forza turistica del Paese. Nonostante il caldo, la polvere e la frenesia turistica, non si può assolutamente mancare un viaggio in questa destinazione.

La Piramide di Cheope (chiamata anche Grande Piramide o Piramide di Khufu) è la più grande piramide del gruppo di Giza, e il suo interno di stretti passaggi può essere esplorato in parte, anche se non c’è molto da vedere, tranne la camera tombale con un sarcofago vuoto. Direttamente dietro la Grande Piramide si trova il Museo, che espone uno dei cerimoniali rinvenuti nell’area, accuratamente restaurato per riportarlo al suo antico splendore.

Più a sud, sull’altopiano, si trova la Piramide di Chephren (nota anche come Piramide di Khefre), con un’area interna a tunnel, alla quale si può accedere, e la più piccola Piramide di Micerino (Piramide di Menkaure). A guardia di questi templi mortuari c’è la Sfinge dal corpo di leone e dal volto di faraone; uno dei monumenti simbolo del mondo antico.

Ma non solo! Nell’Altopiano di Giza trovi anche il Grande Museo Egizio… anche se non è ancora terminato. Una volta aperto, sarà il più grande museo al mondo dedicato all’esposizione delle antichità di un’unica civiltà, con una ricchezza di manufatti dell’Antico Egitto che non sono mai stati visti dal pubblico prima d’ora.

L’altopiano della piramide si trova ai margini della zona periferica di Giza, a circa 13 chilometri a sud-ovest della città centrale. La maggior parte delle persone arriva in taxi, ma è anche raggiungibile con una combinazione più facile di quanto si pensi: prendere la metropolitana fino a Giza e poi salire su un minibus locale che porta fuori dall’ingresso. Dato che l’area delle piramidi è piuttosto estesa, molti viaggiatori scelgono di visitare la zona in un tour, ed è un’accortezza che ti consigliamo di seguire!

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web