Come viaggiare in Australia

L’Australia ha annunciato che il suo divieto di viaggio internazionale legato alla pandemia da COVID-19 sarà gradualmente rimosso a partire già dal prossimo mese di novembre. Secondo Reuters.com, il primo ministro australiano Scott Morrison ha rivelato che la riapertura del confine internazionale per i cittadini e i residenti permanenti sarà parte del programma di quarantena domiciliare del paese nei suoi otto stati e territori.

La prima fase del processo di riapertura si concentrerà sui cittadini e i residenti permanenti a cui sarà permesso di lasciare l’Australia dopo una chiusura di 18 mesi, con ulteriori fasi previste per consentire ai viaggiatori stranieri di visitare il paese. Come parte del piano, gli australiani completamente vaccinati potranno viaggiare all’estero e completare una quarantena domestica di sette giorni al loro ritorno. I cittadini non vaccinati saranno costretti a una quarantena di 14 giorni in un hotel approvato.

E’ ora di ridare agli australiani la loro vita. Abbiamo salvato delle vite“, ha detto il primo ministro Morrison durante una conferenza stampa venerdì. “Abbiamo salvato dei mezzi di sostentamento, ma dobbiamo lavorare insieme per assicurare che gli australiani possano recuperare le vite che una volta avevano in questo paese“.

Il primo ministro Morrison ha poi precisato di ritenere che i sistemi di quarantena locale dovrebbero essere in funzione a novembre, ma il calendario esatto sarebbe determinato dai singoli stati e territori. Ha anche detto che il paese sta lavorando ad un piano di viaggio senza quarantena con la Nuova Zelanda.

In seguito all’annuncio, Qantas Airways ha annunciato piani per la ripresa dei voli internazionali, a partire dal 14 novembre. La compagnia aerea opererebbe tre voli settimanali di ritorno da Sydney a Londra e Los Angeles.

Dunque, buone notizie per chi sta programmando di viaggiare in Australia. Il ritorno nella terra dei canguri potrebbe essere molto più vicino di quanto si possa pensare.

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web